la vita

E' TROPPO BREVE PER ESSERE NORMALI. RIMANETE STRANI

"Raccolgo attimi per raccontare la vostra storia"


Il giorno del matrimonio è un giorno normale in cui accadono cose speciali, come bere un caffè, indossare un abito, scambiarsi promesse eterne.

Non ho schemi, fotografo quello che succede senza interferire e non sono interessata a quello che fate ma a come lo fate. Mi piacciono i visi che si emozionano, le mani che sfiorano per incoraggiare, le risate sincere e le lacrime spontanee.

Sarò con voi durante i preparativi fino al ricevimento e alla festa, due momenti che amo per l’intrecciarsi di relazioni, sarò come qualsiasi altro invitato, discreta ma socievole, parteciperò alla festa e avrò sempre con me la mia macchina fotografica.